Disintossicazione in sauna

Disintossicazione in sauna

La dipendenza da marijuana

La dipendenza da marijuana

Riabilitarsi imparando

Riabilitarsi imparando

MIO FIGLIO SI FA LE CANNE 

"Mio figlio si fa le canne, cosa devo fare?" 

 

Marijuana a hashish non sono sostanze così innocue come alcuni vogliono far credere. Le 'canne' possono causare cambiamenti emozionali distruttivi, effetti fisici e mentali anche gravi e in generale creare dipendenza e dare il via ad un modello di comportamento che può facilmente portare all'uso 

di droghe considerate più pesanti come cocaina, extasy e perfino eroina. 

 

L'uso di marijuana quindi non deve essere sottovalutato da un genitore, che dovrebbe invece informarsi a fondo sulla questione e comportarsi di conseguenza. 

 

Gli operatori della comunità di recupero Narconon Piemonte sono disponibili in qualsiasi momento ad aiutare un genitore in questo momento delicato e difficile, mettendo a disposizione la loro esperienza in materia.

 

Chiama lo 0141-943753 e chiedi subito la tua consulenza personalizzata. 

LA MARIJUANA CREA DIPENDENZA

​​

Essere dipendenti da marijuana significa sviluppare una tolleranza alla droga, per cui se ne deve consumare una quantità sempre maggiore per provare lo stesso effetto. 

Significa anche che ci si sente forzati ad usare marijuana nonostante i danni che crea nella propria vita ed anche che si prova un desiderio ossessivo per la sostanza e se si prova a smettere si va incontro ai sintomi dell'astinenza. 

Tali sintomi includono: irritabilità, insonnia, ansia, incubi, rabbia, emozioni altalenanti, mal di testa, depressione e perdita di appetito. 

LA MARIJUANA ODIERNA 

​

La potenza media della marijuana aumenta anno dopo anno. L'elemento chimico intossicante più potente nella marijuana è il THC o tetraidrocannabinolo. Con il cambiare dei metodi di coltivazione, la quantità di THC contenuta nella marijuana è aumentata. Tra il 1986 e il 2009 la potenza media della marijuana è aumentata dal 3% fino ad arrivare in certi casi al 37%. Man mano che la potenza aumenta, anche gli effetti indesiderati come ansia, depressione, psicosi, vomito violento e dipendenza aumentano. 

La marijuana di oggi non è la stessa droga di 30 anni fa. 

 

Approfondimento: La marijuana di oggi crea allucinazioni? 

CONTATTA IL NOSTRO 

CENTRO

 

Il centro Narconon Piemonte può aiutarti a superare la tua dipendenza. 


Aperto tutti i giorni, 24 ore su 24. Chiama subito per una consulenza:

 

Tel. 0141-943753

Cel. 331-2947063

SCARICA L'OPUSCOLO 

GRATUITO